Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo, IPSIA S. Pertini Cpia C’E’!! Il video elaborato qualche settimana fa dai nostri studenti per partecipare al concorso nazionale, l’incontro con la Polizia Postale ad inizio anno scolastico, il collegamento delle nostre classi del biennio martedì prossimo al SAFER INTERNET DAY (SID) GIORNATA MONDIALE PER LA SICUREZZA IN RETE con la Polizia Postale e delle Comunicazioni che ha realizzato un evento multimediale in diretta streaming a cui interverrà il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Dott. Franco Gabrielli; l’importante definizione delle figure interne come referente per la e-policy la prof. Brundo (approccio alle tematiche legate alle competenze digitali, alla sicurezza online e ad un uso positivo delle tecnologie digitali nella didattica,le norme comportamentali e le procedure per l’utilizzo delle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) in ambiente scolastico, le misure per la prevenzione riguardo alla cybersecurity e rispetto delle norme su privacy, copyright, misure per la rilevazione e gestione delle problematiche connesse ad un uso non corretto delle tecnologie digitali); le prof Costantini e Piciucchi referenti per il contrasto al fenomeno della diffusione e dell’uso di sostanze stupefacenti in età scolare, il prof Fadda per il contrasto al fenomeno del bullismo e cyberbullismo, con l’iscrizione dell’Istituto alla piattaforma “generazioni connesse” del Ministero dell’Istruzione, il tutto di concerto con la prof Filetti referente per il disagio giovanile coadiuvata dalla prof Di Eugenio e dalla psicologa d’Istituto Modesti. Ipsia Terni contro ogni forma di prevaricazione e discriminazione, con lo studente al centro di ogni nostra attività!

Il video della Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi